Ispettore capo e due assistenti capo di Polizia penitenziaria in ospedale dopo ……….

Cronaca Ultim' ora

 

Un ispettore capo e due assistenti capo della Polizia penitenziaria in servizio presso la Casa Circondariale di Agrigento hanno dovuto far ricorso alle cure mediche del Pronto Soccorso cittadino per delle ferite riportate durante l’aggressione da parte di un detenuto che li ha colpiti ripetutamente provocandogli lesioni  guaribili con 5 giorni di prognosi.Ai colleghi aggrediti va  tutta la solidarieta ‘e  la vicinanza e gli auguri di una pronta guarigione da parte della Segreteria Generale Alsippe