La Polizia Penitenziaria  collabora all’attività di prevenzione e controllo del territorio della Polizia di Stato nella provincia di ……..

Continua l’attività di prevenzione e controllo del territorio da parte della Polizia di Stato nella provincia di Nuoro . Nei giorni scorsi, infatti, nei territori costieri dei comuni di San Teodoro e Orosei è stato attuato un posto di blocco e mirati dispositivi di controllo straordinario del territorio, voluti dal Questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci, anche con l’impiego delle squadre investigative ed amministrative della Questura e del Commissariato di P.S. di Siniscola nonché del personale del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna e della Polizia Stradale di Nuoro.Un rilevante contributo è stato fornito dal personale dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro di Nuoro e dalle unità cinofile della Polizia Penitenziaria del capoluogo.

Al fine di prevenire e contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale, sono stati controllati anche diversi esercizi pubblici.In particolare, in un locale notturno della zona gli operanti hanno contestato al titolare la mancata regolarizzazione lavorativa dei suoi dipendenti, del tutto privi di coperture assicurative e contributive.

Mancanza costata cara al titolare dell’esercizio che è stato sanzionato con il pagamento di oltre 40.000 €.Nel locale è stata rilevata anche la presenza di minorenni a cui il gestore non ha esitato a fornire bevande alcooliche.Da qui la denuncia del gestore anche per somministrazione di bevande alcoliche a minori.Attività amministrative e investigative che continueranno anche nelle prossime settimane.(Sardegna Report)

Shortlink:

Posted by on 26 luglio 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login