Agenti della Polizia penitenziaria e del Commissariato indagano sul detenuto evaso…….

 

Monza, evade dal carcere: doveva scontare un anno per furto

L’uomo, in regime di semilibertà, di giorno lavorava e di sera doveva rientrare in cella

Monza, 25 luglio 2018 – Evasione dal carcere di Monza. Un detenuto brasiliano di 30 anni, residente a Cinisello Balsamo, e con ancora un anno da scontare per furto, non si è ripresentato alla casa circondariale di via Sanquirico, dove doveva rientrare come ogni sera. Il sudamericano era infatti in regime di semilibertà: di giorno lavorava come manovale in una azienda e di notte doveva rientrare dietro le sbarre. Sul mancato rientro indagano gli agenti della Polizia penitenziaria e del Commissariato di Monza.(Il Giorno)

Shortlink:

Posted by on 25 luglio 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login