Potenziamento dell’organico e maggiore sicurezza al Corpo di Polizia penitenziaria……….

 

Carceri: De Poli (Udc), maggiore sostegno a Polizia Penitenziaria

Roma, 6 lug. – Potenziamento dell’organico e maggiore sicurezza al corpo di polizia penitenziaria. E’ quanto chiede il senatore Questore UDC Antonio De Poli nel commentare l’episodio dell’agente in servizio nel carcere di Rovigo, rimasto ferito nel tentativo di sedare una rissa tra due detenuti. “Esprimo solidarieta’ all’agente che ha messo a rischio la vita nell’espletamento delle proprie funzioni. L’attuale situazione lavorativa degli agenti penitenziari – afferma – e’ insostenibile. E’ nostro dovere intervenire per ridare piena dignita’ alle persone che operano, tra mille difficolta’, nelle strutture carcerarie. Cio’ che e’ accaduto dimostra ancora una volta che e’ necessaria una politica di sostegno mirata a garantire mezzi adeguati al potenziamento del personale, affinche’ i poliziotti penitenziari non continuino a sacrificare e mettere a rischio la propria vita in nome della legalita’. Chiediamo al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, che continui, come ha gia’ fatto, a sostenere la categoria degli agenti di polizia penitenziaria che chiedono maggiori tutele sul luogo di lavoro e – conclude – un nuovo contratto nazionale e si possa al piu’ presto intervenire con azioni concrete”. (AGI)

Shortlink:

Posted by on 6 luglio 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login