Agente della polizia penitenziaria interviene per sedare una lite tra detenuti e rimane ferito

Cronaca Ultim' ora

Durante la mattina era intervenuto per sedare una lite tra due detenuti,l’ agente di Polizia penitenziaria in servizio nel reparto del nuovo complesso della Casa Circondariale di  Rovigo, che è finita all’ospedale con delle lesioni ad una spalla guaribili con una prognosi di venti circa. riportate nel tentativo di bloccare i facinorosi  all’interno del reparto. Episodi di violenza su tutto il territorio nazionale quotidianamente nei nostri comunicati riportiamo i ferimenti di agenti , risse, la situazione e’ sempre piu’ difficile all’interno dei penitenziari , attendiamo risposte dal nuovo esecutivo per riportare la serenita’ lavorativa tra la polizia penitenziaria