La Polizia penitenziaria scende in campo per la solidarietà  al quadrangolare solidale per la Lilt 

Un quadrangolare solidale per la Lilt: si scende “In campo per la solidarietà

Nella sede della Sezione provinciale della Lilt(Lega Italiana per la Lotta contro i tumori) in via dei Salici 65 è stata presentata la manifestazione “In campo per la Solidarietà”, un quadrangolare calcistico cui partecipano le rappresentative del Comune di Rieti, della Polizia penitenziaria, dell’IVS Italia e degli Amici della Domenica, che si disputerà sabato 7 luglio nell’impianto sportivo Aria Sport, al Pattinodromo. Appuntamento alle 16.

Erano presenti il Presidente Lilt Enrico Zepponi con il vice presidente Flavio Fosso, il consigliere delegato allo Sport Roberto Donati, l’organizzatore Marco Consorti, il rappresentante della Polizia Penitenziaria Gino Fioravanti.

Il consigliere Donati ha espresso tutta la solidarietà dell’Amministrazione alla Lilt per la meritoria attività di promozione del concetto di prevenzione delle malattie oncologiche anche appoggiando manifestazione come il quadrangolare teso a raccogliere contributi a suo favore.

Marco Consorti ha affermato che per la quarta volta la manifestazione si svolgerà a favore della Lilt esprimendo anche lui apprezzamento per l’attività svolta, concetti confermato anche da Gino Fioravanti.

A sua volta il presidente Zepponi ha ringraziato gli organizzatori e tutti i partecipanti che con la loro presenza ed il loro contributo consentono ad associazioni di volontariato come la Lilt di proseguire nella loro missione.

“Con il nostro ambulatorio, che agisce anche in Sabina,  in cui operano medici di alto valore i quali offrono la loro opera del tutto gratuitamente – ha aggiunto – noi mettiamo a disposizione dei cittadini un servizio importante. Certo tenere in vita una struttura pur semplice come la nostra ha dei costi che affrontiamo anche con manifestazione come questa. Colgo quindi l’occasione per ringraziare l’Amministrazione comunale che ha messo a nostra disposizione la sede; la Fondazione Varrone per il suo contributo; tutti i cittadini che anche solo iscrivendosi all’Associazione ci consentono di andare avanti.

Per quanto riguarda il quadrangolare esso si inserisce perfettamente nello spirito della prevenzione che segue i concetti del movimento, della sana alimentazione e della medicina preventiva”.(Rieti Life)

 

Shortlink:

Posted by on 1 luglio 2018. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login