Sale sul gradino più alto del podio l’atleta delle Fiamme Azzurre della Polizia Penitenziaria ……….

 

Trionfo Azzurro nella 53 kg; Zanni secondo nello strappo nella 69 kg

Giornata da incorniciare per l’Italia dei Pesi, impegnata nella XVIII Edizione dei Giochi del Mediterraneo di Tarragona. Nel giorno del suo 27° compleanno Jennifer Lombardo si regala due medaglie d’oro nella categoria 53 kg.

L’azzurra della Polizia Penitenziaria sale sul gradino più alto del podio prima nello strappo sollevando 85 kg in terza prova, davanti alla spagnola Atenery Hernandez Martin (80 kg) e alla francese Manon Camille Lorentz (79 kg), mentre l’altra azzurra Giorgia Russo finisce fuori gara sbagliando tutte e tre i tentativi a sua disposizione (79 in prima e 80 in seconda e terza prova). Nello slancio poi, le due Azzurre mostrano un altro passo su tutte: entrano in gara per ultime, prima la Russo che mette al sicuro 102 kg e poi la Lombardo che fa la stessa cosa con 105 kg.

La coppia Azzurra, già sicura delle prime due posizioni, si sfida per l’Oro, ma  Jennifer Lombardo è irresistibile e con 108 kg sollevati in seconda prova mette la ciliegina sulla torta a una grande prestazione che le vale anche i nuovi record assoluti di slancio e totale (193 kg) della categoria fino a 53 kg.

Questa mattina un’altra splendida prestazione azzurra con protagonista Mirko Zanni: l’atleta dell’Esercito conquista la medaglia d’argento nella gara di strappo con 145 kg sollevati in terza alzata e migliora anche il precedente record italiano assoluto, da lui stesso stabilito a 144 kg.(Como Live)

Shortlink:

Posted by on 25 giugno 2018. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login