Polizia Penitenziaria e Polizia di Stato stroncano ingresso di stupefacente all’interno del carcere di …

Polizia Penitenziaria e Polizia di Stato stroncano ingresso di stupefacente all’interno del carcere di Reggio

 

Con un’operazione congiunta Polizia Penitenziaria e Polizia di Stato di Reggio Emilia hanno operato per stroncare l’ingresso di stupefacente all’interno del carcere. Nella giornata di ieri, infatti, sulla scorta di attività di monitoraggio della Polizia Penitenziaria reggiana, veniva controllato all’ingresso per un colloquio con un familiare, un soggetto magrebino. All’interno di un pacco di vestiti che questi doveva consegnare al fratello, abilmente cuciti all’interno degli indumenti, venivano rinvenuti alcuni grammi di hashish chiaramente destinati all’interno del carcere.

L’immediata perquisizioni dell’abitazioni, nella disponibilità del soggetto consentiva di rinvenire ulteriori 110 grami di stupefacente. L’uomo, H.B., nato in Marocco classe 1971, veniva tratto in arresto ed associato presso la locale casa circondariale… dove poteva ritrovare il fratello.

Shortlink:

Posted by on 22 giugno 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login