Agente della polizia penitenziaria  blocca donna  65enne,che aveva appena…..

S’indaga per capire provenienza coltelli rinvenuti nella sala di socialità

Milano, paura in strada per un’anziana accoltellata in un raptus

Un’anziana di 81 anni stava camminando per strada quando è stata avvicinata e accoltellata da un’altra donna, di 65 anni. la pensionata non è grave

Paura ieri pomeriggio a Trezzano sul Naviglio. In via Leonardo da Vinci, un’anziana di 81 anni stava camminando per strada quando è stata avvicinata e accoltellata da un’altra donna, di 65 anni. Dai primi accertamenti condotti dai carabinieri, le due persone non si conoscono, non si è trattato di una vendetta bensì di un raptus provocato da problemi mentali. Ad assistere quasi in tempo reale al fatto è stato un agente della polizia penitenziaria, il quale ha bloccato la 65enne, ha dato l’allarme e ha atteso l’immediato arrivo delle pattuglie dell’Arma, che hanno preso in consegna la donna, hanno rinvenuto non lontano l’arma, un coltello che era stato gettato in un’aiuola, e hanno trasportato in caserma la 65enne per gli accertamenti del caso. Il pm ha disposto come prima misura la perizia psichiatrica. Ulteriori approfondimenti sono stati compiuti fino a sera. Per fortuna le condizioni della ferita non sono gravi. Nonostante sia stata per appunto colpita dalla lama collo, è stata ricoverata in codice giallo.(Corriere Della Sera )

Shortlink:

Posted by on 14 giugno 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login