Le Organizzazioni Sindacali incontrano il Prefetto di……………….

 

 Il 26 maggio scorso con una nota congiunta le Organizzazioni Sindacali della Polizia penitenziaria SAPPE , OSAPP/ALSIPPE , CISL FNS UIL PA CGIL FP   chiedevano al prefetto di Ancona un urgente incontro per discutere dei gravi problemi che affliggono la Casa Circondariale di Ancona Montacuto . Nei giorni precedenti gli agenti della Polizia penitenziaria in in servizio nel carcere di Montacuto hanno iniziato una protesta contro l’amministrazione astenendosi dalla mensa di servizio.Le rivendicazioni delle sigle sindacali sono  legate alla grave carenza di personale all’interno dell’istituto, pari al 30 per cento in meno rispetto all’organico previsto. Attualmente, gli agenti di polizia penitenziaria sono 115 a fronte di un organico di 174 unità. E’ delle ultime ore come ci informa il Segretario Nazionale Alsippe Giuseppe Massenzio ed il Segretario Regionale Alsippe Raffaele Mucciacciaro che il Prefetto di Ancona ha raccolto subito  il grido d’allarme delle Organizzazioni Sindacali convocando per il giorno 12 giugno alle 9.00 una riunione per discutere delle problematiche esposte nella nota dei Sindacati . La Segreteria Generale Alsippe vi terra’ aggiornati su il prosieguo della protesta e dei risultati che si otterranno dopo l’incontro con il Prefetto

Shortlink:

Posted by on 9 giugno 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login