Progetto Scuole Sicure Polizia Penitenziaria Nucleo Regionale Cinofili Antidroga Campania …….

Progetto Scuole Sicure Polizia Penitenziaria Nucleo Regionale Cinofili Antidroga Campania
Istituto Comprensivo “Alessandro Manzoni” di Mugnano del Cardinale – AV-

16 maggio 2018

L’Ufficio Sicurezza Campania interviene con il proprio Nucleo Regionale Cinofili – Unità Operative Antidroga di Benevento e Avellino -, nell’ambito del Progetto Scuole Sicure tenutosi presso il Manzoni di Mugnano del Cardinale (AV). Oggi è stato un giorno speciale, l’Amministrazione Penitenziaria partecipa alle attività con una delegazione di allievi del 173° corso Agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria. L’incontro tra gli allievi poliziotto ed i ragazzi del Manzoni ha evidenziato la presenza “dello Stato nello Stato”. Non molti anni fa, i giovani allievi poliziotto erano seduti tra i banchi di scuola ora, invece, sono tra i banchi della Scuola di Polizia Penitenziaria. Un incontro che immancabilmente ha portato gli alunni del Manzoni a chiedere come si diventasse poliziotti. Il relatore della Polizia Penitenziaria ha sottolineato che per essere poliziotti bisogna dapprima studiare e contemporaneamente avere dei comportamenti sociali rispettosi delle norme che regolano la nostra società. A seguire, gli specialisti dei Baschi Azzurri hanno sottolineato come l’uso delle sostanze stupefacenti siano dannose per l’organismo umano. Le tematiche relative alla sicurezza nelle scuole hanno portato i relatori ad affrontare anche le sanzioni amministrative e penali in cui incorre un assuntore o uno spacciatore di droghe. Anche queste informazioni sono state importanti per i giovani alunni che si apprestano al passaggio alle scuole secondarie di II grado. Sempre più spesso la cronaca racconta di come delinquenti senza scrupolo scelgano ragazzi giovanissimi come possibili acquirenti di droga. L’incontro di oggi con i Baschi Azzurri è servito anche a questo, “conoscere per scegliere”!
Al termine del dibattito, l’incontro con i cani poliziotto. Le Unità Cinofile dei Distaccamenti Antidroga di Benevento e Avellino hanno inscenato momenti di operatività quotidiana attraverso controlli cinofili su persone, veicoli e bagagli ferroviari. A rubare l’attenzione i cani antidroga Buk, Igor e Barry.

“Stato nello Stato”

Plauso al Ministero dell’Istruzione ed al Ministero della Giustizia per il progetto Sicurezza nelle Scuole.

Shortlink:

Posted by on 16 maggio 2018. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login