Rinvenimento sostanza stupefacente presso la seconda Casa di Reclusione di Milano

 

L’altro giorno presso la seconda Casa di Reclusione Milano Bollate, dopo una attenta e scrupolosa perquisizione da parte del personale di Polizia Penitenziaria effettuata presso il primo reparto, è stato rinvenuto un ingente quantitativo di stupefacente del tipo  hashish avvolti nel cellophane trasparente. Il tutto era all’interno delle tasche di una felpa che si trovava nella biancheria abbandonata a terra. A darne notizia il  Segretario Locale Alsippe Nicola De Pasquale  che rappresenta in tale circostanza, e come già noto la forte carenza di organico di Personale di Polizia penitenziaria  presso la struttura, carenza che va incidere non poco sulla di prevenzione e sicurezza mirata al contrasto dell’introduzione di sostanze stupefacenti in istituto . Questa Segreteria si complimenta con tutto il personale operante, nonostante il difficile e disagiato stato lavorativo, a cui è sottoposto quotidianamente

 

Alsippe La Segreteria Locale Alsippe di Milano Bollate

 

Shortlink:

Posted by on 21 aprile 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login