Mancato rispetto di accordi sindacali , indetto dai  sindacati della Polizia penitenziaria lo stato di agitazione…………

 

Stato di agitazione in carcere, scatta lo sciopero della mensa La Polizia penitenziaria all’Arginone denuncia il mancato rispetto di accordi sindacali

 

FERRARA. Già da oggi faranno lo sciopero della mensa: una pacifica astensione decisa ieri dai sindacati di polizia penitenziaria del carcere di Ferrara per protestare per il mancato rispetto di accordi e prerogative sindacali. Da qui lo stato di agitazione deciso dopo la riunione di ieri mattina: a deciderlo le organizzazioni sindacali Sappe, Osapp, Sinappe che rappresentano oltre il 56% del personale sindacalizzato. Decisione adottata dopo la riunione sindacale di ieri mattina dove i sindacati hanno preso conoscenza della decisione della dirigenza del carcere di non applicare gli “interpelli” , sanciti da accordi nazionali e protocollo di intesa locale.

Il personale, secondo questi accordi ha diritto ad una sorta di rotazione di ruolo che possono richiedere; la direzione del carcere di Ferrara ha informato di non volerli applicare e da qui la proclamazione dello stato di agitazione con relativa astensione dalla mensa di servizio: «Un segnale di protesta nei confronti della direzione della locale Casa circondariale – spiega una nota- in quanto nonostante le organizzazioni sindacali si siano espresse sui temi di contrattazione proposti, l’amministrazione per l’ennesima volta ha preferito prendere decisioni unilaterali non contemplate violando norme contrattuali del comparto Sicurezza e Difesa».

Da qui i sindacati dicono di voler interrompere ogni forma di trattativa, emettendo con cadenza periodica comunicati stampa per render conto del «nocumento alle relazioni sindacali che le decisioni di imperio della direzione hanno determinato a partire dalla riunione odierna».(La Nuova Ferrara)

 

Shortlink:

Posted by on 22 marzo 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login