Agenti della Squadra mobile e Unità cinofilie della polizia penitenziaria effettuano perquisizioni e controlli nei centri di accoglienza………….

Perquisizioni e controlli nei centri di accoglienza .Un immigrato irregolare e già destinatario di un ordine di allontanamento firmato dal Questore Bellassai è stato sorpreso all’interno di una struttura di accoglienza della Valle Telesina dagli agenti della Squadra mobile e del Commissariato di Telese Terme che hanno effettuato una serie di perquisizioni all’interno dei centri di Faicchio e Telese. Le verifiche sono state effettuate anche con l’ausilio delle Unità cinofili della polizia penitenziaria.Solo in un caso, un extracomunitario è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana e per questo è stato segnalato alla Prefettura. In uno dei centri è stato poi trovato lo straniero irregolare ospitato da migranti. Per il giovane, che aveva fornito false generalità e si era sottratto al provvedimento, è scattata così la denuncia per false attestazioni a pubblico ufficiale e violazione dell’Ordine di allontanamento.(Ottopagine)

Shortlink:

Posted by on 20 febbraio 2018. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login