Polizia Penitenziaria partecipa a convegno sulla sicurezza stradale

“LA SICUREZZA STRADALE … UN IMPEGNO DI TUTTI”
L’Associazione Meridiani promuove la sesta edizione della manifestazione “Sii Saggio, Guida Sicuro”. Gli obiettivi del progetto sono sensibilizzare i giovani alla sicurezza stradale, educare i giovani a comportamenti più sicuri e diffondere la cultura della sicurezza stradale. Il progetto è indirizzato alle Scuole Secondarie di Primo e di Secondo Grado della Regione Campania,  che parteciperanno al Concorso di Idee “Inventa un segnale stradale!” e ad incontri formativi con esperti di sicurezza stradale di: Università di Napoli Federico II, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, Esercito Italiano, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, Polizia
Locale, Croce Rossa Italiana, Unione Industriali Napoli, Anas S.p.A., CONI e Società IVECO.

9,30 Registrazione partecipanti
INTRODUCE E MODERA
Gianfranco Coppola, Giornalista RAI-CNOG
10,00 SALUTI
Catello Malafronte, sacerdote della parrocchia di Sant’Antonio da
Padova
Alfonso Giarletta, Responsabile Relazioni Esterne Associazione Meridiani
Maria Concetta Di Nola Prota, Presidente Lions distretto di
Castellammare di Stabia
Angelo Esposito, Delegato Ordine degli Ingegneri di Napoli
Antonio Pannullo, Sindaco di Castellammare di Stabia (da confermare)
10,30 TAVOLA ROTONDA
Con la partecipazione di:
Alessandro Dominici, Comandante Nucleo Radiomobile Arma dei
Carabinieri Napoli
Michele Guastafierro, Presidente Comitato Croce Rossa Italina – Napoli
Sud
Alfonso Montella, Professore Associato del Dipartimento di Ingegneria
Civile, Edile e Ambientale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II
e Presidente Commissione Scientifica Associazione Meridiani

Clicca il link sotto per leggere la locandina del convegno

convegno-Sii-Saggio-Guida-Sicuro-14.02.2018-C.Mare

Shortlink:

Posted by on 14 febbraio 2018. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login