Moglie di un agente di polizia penitenziaria si spara con la pistola d’ordinanza del marito

Si spara con la pistola d’ordinanza del marito: i dettagli del suicidio della donna in via Gallinara .MODICA – Tanto dolore per la scomparsa improvvisa di D.N., la 47enne, che ieri mattina si sarebbe suicidata con la pistola d’ordinanza del marito.Facciamo un passo indietro e cerchiamo di ricostruire quanto accaduto e sopratutto, quanto gli inquirenti hanno cercato di chiarire: avrebbe aperto la cassaforte di casa, prelevato la pistola d’ordinanza del marito, un agente penitenziario in servizio a Siracusa, e si sarebbe sparata un colpo in bocca. I due figli, che ancora dormivano al momento della tragedia, sono stati svegliati dal rumore dello sparo. Subito saliti al piano superiore della loro casa in via Loreto Gallinara, in Contrada Ponte Margi, avrebbero rinvenuto la loro mamma in bagno, in una pozza di sangue. Un colpo secco, senza pensarci due volte, in bocca.Subito allertati i soccorsi e la Polizia locale, per la donna, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Inutile il tempestivo intervento del 118.(newssicilia) 

Shortlink:

Posted by on 25 dicembre 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login