I regali di Natale della Polizia Penitenziaria ai bambini ricoverati in Pediatria

I regali di Natale della Polizia Penitenziaria di Modena ai bambini ricoverati in Pediatria. Una rappresentanza del Reparto di Modena ha consegnato tazze decorate con dentro dolciumi, acquistate con una sottoscrizione tra gli agenti.La Polizia Penitenziaria di Modena ha fatto visita, stamattina 19 dicembre 2017, ai bambini ricoverati in pediatria e In Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Modena. La delegazione di agenti, guidata dall’Vice-Ispettore Gaetana Simeoli, Sovrintendente Pietro Silvestri, gli agenti Gabriele Pisano, Antimo Borzachiello, Francesco De Vita, Giuseppe Giglio, Genifer De Pascali e Simona Effice è stata accolta dal prof. Lorenzo Iughetti, Direttore della Pediatria, dalla dottoressa Monica Cellini, Responsabile dell’Oncoematologia pediatrica, dal Coordinatore infermieristico Francesco Allegretti e dalle maestre dello Spazio Scuola e Spazio Incontro. Tutti hanno voluto ringraziare gli agenti per la generosità.“L’idea – ha spiegato l’Ispettore Gaetana Simeoli – è nata tra di noi con l’obiettivo di portare un sorriso ai bambini ricoverati. Eravamo già stati al Policlinico a Pasqua e, vista l’ottima accoglienza, abbiamo deciso di tornare. Abbiamo fatto una sottoscrizione tra di noi, su base volontaria che ci ha consentito di acquistare queste tazze colorate e i dolciumi. Siamo venuti fuori orario di lavoro ed è stato un momento davvero toccante per noi, perché i bambini riescono a trasmettere emozioni che sono in grado di illuminare la nostra vita.”I bambini hanno accolto con gioia gli agenti, alcuni hanno voluto giocare con il cappello, che hanno indossato con piglio sicuro. Un momento di vera festa, in grado di arricchire tutti. I regali di Natale della Polizia Penitenziaria di Modena ai bambini ricoverati in Pediatria „“Voglio ringraziare gli agenti della Polizia Penitenziaria – ha commentato il prof. Lorenzo Iughetti, Direttore della Pediatria e dell’Oncoematologia Pediatrica – per la sensibilità dimostrata ancora una volta verso i bambini ricoverati nelle nostre degenze durante le feste, bambini che quest’anno sono, purtroppo, numerosi. Grazie a queste iniziative riusciamo a festeggiare anche noi il Natale e l’Ospedale si trasforma in un luogo più accogliente, che fa un po’ meno paura.”(Modena  Today)

Shortlink:

Posted by on 19 dicembre 2017. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login