Carabinieri, Polizia Penitenziaria e amministrazione comunale scendono in campo per la Croce Rossa

Gambolò: Carabinieri, Polizia Penitenziaria e amministrazione comunale scendono in campo per la Croce Rossa Prima edizione della “Partita del Cuore” del comune di Gambolò: domenica 17 dicembre, al palasport Olimpia, andrà in scena un quadrangolare di calcetto tra Carabinieri, Polizia Penitenziaria, Croce Rossa e una rappresentativa del comune, con incasso in beneficienza.Alla domanda su chi partirà titolare, il sindaco Costantino fa pretattica: “Decideremo all’ultimo”. Tutta l’amministrazione comunale, ma anche i dipendenti del municipio e i membri delle consulte cittadine sono mobilitati per tenere alto l’onore della squadra che rappresenterà Gambolò alla prima edizione della partita del cuore. “Vogliamo fare un’azione di sensibilizzazione sociale – ha detto Antonio Costantino – e in questa iniziativa abbiamo trovato la collaborazione della Croce Rossa che ci ha aiutato nell’organizzazione”. L’appuntamento è per domenica 17 dicembre al palasport di via Olimpia, con inizio delle semifinali alle 17.30 e finali a partire dalle 19. L’ingresso sarà a offerta, e il ricavato verrà devoluto a tre realtà del sociale: il comitato locale della Croce Rossa, Fabio – vita nel mondo (Onlus genovese che aiuta i poveri della Bosnia-Erzegovina) e il Centro di Aiuto alla Vita. “L’idea è di fare una turnazione, e aiutare ogni anno associazioni diverse”, ha spiegato il sindaco Costantino.A mettere calzoncini corti e scarpette saranno quindi gli amministratori gambolesi, i membri del comitato locale della Croce Rossa, la Polizia Penitenziaria di Vigevano e i Carabinieri della stazione di Gambolò.(vigevano24)

 

 

Shortlink:

Posted by on 12 dicembre 2017. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login