Struttura in parte fatiscente e grave carenza di personale di Polizia penitenziaria ,sopralluogo della  commissione…………

 

Carceri: sopralluogo commissione lombarda a istituto di Voghera .Milano, 4 dic. .Struttura in parte fatiscente e grave carenza di personale. Questi gli aspetti più problematici emersi oggi durante il sopralluogo della Commissione speciale sulla situazione carceraria all’istituto penitenziario di Voghera (Pavia). La delegazione consiliare, cui hanno preso parte oltre al presidente della Commissione, Fabio Fanetti (Lista Maroni), i consiglieri regionali Paola Macchi (Movimento 5 stelle) e Mario Mantovani (Fi), ha incontrato la direttrice Maria Antonietta Tucci e il Comandante di reparto, Roberto Di Stefano, che hanno illustrato la situazione all’interno del carcere, che ospita attualmente 360 detenuti con una dotazione organica complessiva di 172 dipendenti, di cui appena 92 per il servizio di turno ai reparti. “La parte più critica – ha spiegato il presidente Fanetti – riguarda i locali dell’infermeria, piccoli e fatiscenti, e per i quali esisteva un progetto di ampliamento mai realizzati. Noi solleciteremo il ministero perché venga ripreso il vecchio disegno: si tratta infatti di un ambito importantissimo per erogare i servizi sociosanitari ai detenuti che qui scontano anche pene molto lunghe”.”Inoltre, vi è una grave carenza di organico: mancano almeno una trentina di funzionari di Polizia penitenziaria. Ciò comporta orari più lunghi e una scarsa programmazione di ferie e giorni di riposo, necessari per il recupero delle forze psico fisiche. Si tratta di una situazione che rischia di compromettere il mantenimento di alti livelli di sicurezza, oltre che un maggiore costo economico per pagare gli straordinari. Solleciteremo lo Stato ad intervenire – conclude – anche per non vanificare gli sforzi che la Direzione e le forze di Polizia mettono in atto per migliore le condizioni di vita all’interno del carcere e per la riabilitazione del detenuto”(Libero Quotidiano)

 

Shortlink:

Posted by on 4 dicembre 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login