Poliziotto penitenziario si uccide con un colpo di pistola davanti al cimitero della figlia

Cronaca Ultim' ora

Poliziotto si uccide con un colpo di pistola davanti al cimitero della figlia PADOVA – Tragedia della depressione in serata: un agente della polizia penitenziaria di Padova si è tolto la vita sparandosi con un colpo di pistola. La tragedia è avvenuta stasera poco dopo le 19.30 davanti nel cimitero di Villafranca Padovana dove è sepolta una figlia del poliziotto, una ragazza che è morta una decina d’anni fa per malattia.Stamani  l’agente  aveva svolto regolarmente il suo turno di servizio al Due Palazzi. Il poliziotto si è ucciso all’interno della sua auto davanti al cimitero. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. La vittima aveva 45 anni. (Il Mattino )