Aggredì due agenti di Polizia penitenziaria, detenuto condannato a 1 anno e 4 mesi di carcere

Assassino aggredisce due agenti nel carcere di Agrigento, arrivata la condanna.Era finito in carcere perché tre anni fa, in Calabria, aveva ucciso un prete a sprangate, poi fu trasferito al carcere di Petrusa di Agrigento, per scontare la pena per omicidio e furto aggravato, dove aggredì violentemente due agenti penitenziari, ora è arrivata la condanna. Il tribunale di Agrigento, ieri, ha emesso la sentenza di condanna a 1 anno e 4 mesi di carcere nei confronti di N.D., 29 anni, nativo della Romania, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, per aver colpito al volto due poliziotti penitenziari che, durante un controllo di routine, gli avevano scoperto un orologio negli slip.(agrigentooggi.it)

Shortlink:

Posted by on 12 novembre 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login