Polizia penitenziaria impegnata nel controllo dell’ordine pubblico in occasione del G7 dei ministri ….

Cronaca Ultim' ora

G7 della salute a Milano, città blindata .Oggi domenica 5 e lunedì 6 novembre Milano ospita le riunioni ministeriali G7 della Salute presso il Museo nazionale della Scienza e della Tecnologia,  in via San Vittore.

Per l’occasione, la Questura di Milano pianificato un articolato sistema di sicurezza, secondo modelli di “prevenzione collaborativa” con enti e istituzioni.  I Servizi di vigilanza, ordine e sicurezza pubblica  vengono effettuati dalla Polizia di Stato e dai suoi Reparti specializzati,  con l’ausilio dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza,della Polizia Penitenziaria, dell’Esercito Italiano, dei Vigili del Fuoco e con la collaborazione dell’ Areu 118, della Polizia Locale, dell’ATM, dell’AMSA e della Protezione Civile.

Alla base del dispositivo di sicurezza ci sono accurate bonifiche dei luoghi interessati e un livello di attenzione costantemente alto . E’ prevista, inoltre, l’installazione di apparati radiografici e portali metaldetector presso gli accessi al Museo della Scienza e della tecnica per i controlli. Per facilitare l’arrivo delle delegazioni nei pressi dell’area museale è stato realizzato un dispositivo di transennamento con varchi di ingresso presidiati da personale delle Forze dell’Ordine equipaggiato con giubbotti antiproiettili e metaldetector per il controllo delle persone e dei mezzi.
L’utilizzo degli apparati radiografici ed il controllo con metal detector da parte di personale con giubbotto antiproiettile è previsto anche presso il Palazzo Reale.Carabinieri.(zraddio Lombardia)