Nucleo Operativo della Polizia Penitenziaria arresta un uomo accusato di spaccio di sostanze stupefacenti, armi, ed estorsione

Armi, droga e estorsioni: finisce in cella uomo vicino al clan Falanga di Torre del Greco TORRE DEL GRECO. Gli uomini del Nucleo Operativo della Polizia Penitenziaria di Secondigliano hanno catturato, presso la sua abitazione a Torre del Greco, Castiello Salvatore, 38 anni, ritenuto vicino al Clan Falanga. Lo stesso era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli per reati di spaccio di sostanze stupefacenti, armi, ed estorsione aggravati dal metodo mafioso. Per lui si sono aperte le porte del carcere di alta sicurezza di Secondigliano, dove dovra’ scontare una condanna di 10 anni.(Internapoli)

Shortlink:

Posted by on 25 ottobre 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login