Carcere, il Procuratore  riceve i sindacati

Dopo i preoccupanti disordini avvenuti la scorsa settimana.BIELLA – Dopo l’incendio in carcere a Biella e il tentato suicidio da parte di un detenuto, entrambi avvenuti la scorsa settimana, i sindacati di Polizia penitenziaria sono stati ricevuti dal Procuratore capo della Repubblica di Biella, Teresa Angela Camelio.  L’incontro tra le organizzazioni sindacali e il procuratore Camelio si è svolto ieri mattina, al terzo piano del Palazzo di giustizia. Lo conferma lo stesso Procuratore capo, sempre più che attenta alle criticità del territorio: «Le rappresentanze sindacali – afferma – sono state ricevute in mattinata e hanno illustrato quale sia la situazione in carcere. Prenderò in considerazione le problematiche esposte riguardanti i soggetti che, a vario titolo, vivono la struttura di Biella».
E’ un vero e proprio inferno quello descritto dalle organizzazioni sindacali. E la sentenza di condanna, emessa martedì dal tribunale di Biella a carico di due detenuti accusati di sevizie nei confronti di un altro ospite della casa circondariale, è solo la punta dell’iceberg.(L’Eco di Biella)

Shortlink:

Posted by on 30 settembre 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login