Comunicato sulla manifestazione dei sindacati di polizia penitenziaria in Piazza Montecitorio

Ieri in Piazza Montecitorio a Roma le otto sigle sindacali in rappresentanza del personale di Polizia penitenziaria hanno manifestato per sensibilizzare politici ed opinione pubblica sulla difficile situazione in cui quotidianamente  opera il personale negli istituti penitenziari della nazione , senza tralasciare quelle che sono le difficoltà del personale in servizio nei Nuclei Traduzioni e Piantonamento che spesso si trovano a prestare servizio con mezzi obsoleti .

Il Sappe, Osapp, Uilpa, Sinappe, Fns-Cisl,Uspp, Cnpp e Fp-Cgil,  protestano e chiedono più sicurezza nelle carceri, nuove assunzioni, nuove dotazioni risorse tecnologiche e risorse economiche per  un contratto di categoria oramai scaduto da dieci anni. Durante la manifestazione dal palco i Segretari Generali dei Sindacati nei loro interventi hanno ribadito che si farà di tutto per cercare di migliorare la situazione lavorativa del personale . A sostegno della Polizia penitenziaria sul palco anche il Leader della Lega Matteo Salvini , che nel suo discorso anche lui ha ribadito che  la Polizia penitenziaria ha bisogno di un aumento dell’organico, del rinnovo del contratto, e soprattutto di lavorare  serenamente, ancora durante la manifestazione registriamo la presenza del Capogruppo per Forza Italia  alla Camera dei Deputati Onorevole Renato Brunetta accompagnato dall ‘ Onorevole Paolo Russo che ha incontrato una delegazione dell’ OSAPP e dell’ALSIPPE composta dal Segretario Generale Leo Beneduci e Belfiore Alessandro rendendosi subito disponibile ad un incontro con la delegazione negli Uffici della Camera dei Deputati per discutere degli interventi anche legislativi da portare avanti nel bene della Polizia penitenziaria.

Shortlink:

Posted by on 20 settembre 2017. Filed under News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login