Tenta di far entrare hashish in carcere, arrestato dalla polizia Penitenziaria

Cronaca Ultim' ora
Tenta di far entrare hashish in carcere, arrestato.Si tratta di un ragazzo di 27 anni di Barletta, in manette per spaccio di sostanze stupefacenti.Avrebbe tentato di far entrare nel carcere di Trani dell’hascisch nascosto in un pacchetto di sigarette e per questo lo avrebbe lanciato dall’esterno del penitenziario, in prossimità dell’area colloqui, all’intero del cortile che dà accesso poi alla zona detentiva. La sua presenza non è passata inosservata agli agenti della polizia penitenziaria che lo hanno arrestato dopo essersi appostati vicino al muro di cinta. Si tratta di un ragazzo di 27 anni di Barletta, in manette per spaccio di sostanze stupefacenti, aggravato dalla circostanza di essere avvenuto in prossimità del carcere. Il fenomeno del consumo di sostanza stupefacente negli istituti penitenziari, si apprende da fonti investigative, non è da assimilare a quello esterno, trattandosi di modalità utilizzata dai detenuti organici ai clan locali per dimostrare la propria capacità “operativa” anche all’interno, utilizzando la droga per coronare l’avvenuta affiliazione di nuove entrate nei ranghi criminali.(Norbaonline)