Ennesima aggressione ai danni della polizia penitenziaria , siamo in pericolo

Montorio, ancora  un’aggressione  «Siamo in pericolo»Ennesima aggressione ai danni della polizia penitenziaria nel carcere di Montorio. È accaduto sabato: un detenuto, di nazionalità marocchina, si è scagliato con violenza verso gli agenti aggredendoli con pugni, calci e sputi perché, riferiscono i sindacati di polizia, «nella sua cella non voleva fosse ubicato altro detenuto».A fatica è stato immobilizzato e due dei poliziotti intervenuti sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso con prognosi rispettivamente di sette e otto giorni. L’uomo in passato si era reso già responsabile di disordini.«Quanto accaduto ieri», commenta il coordinamento unitario sindacale della Polizia Penitenziaria di Verona, «è la riprova dell’estrema pericolosità del servizio reso dai poliziotti penitenziari e dimostra, ancora una volta, il fallimento delle attuali scelte dell’amministrazione penitenziaria. La nostra piena solidarietà e gli auguri di pronta guarigione vanno ai colleghi coinvolti e alle loro famiglie». Un clima difficile che era stato appena denunciato due giorni fa.(L’Arena)

Shortlink:

Posted by on 6 agosto 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login