Protesta degli agenti penitenziari, i sindacati verranno ricevuti dal Provveditore

 

Protesta degli agenti penitenziari in Valle Armea: i sindacati verranno ricevuti dal Provveditore a Torino.E’ stata un successo la protesta congiunta, ovvero l’astensione alla mensa ordinaria di servizio, che ha coinvolto tutta la Polizia Penitenziaria del carcere di Valle Armea che ha portato il neo provveditore della regione, Liberato Guerriero, a convocare i sindacati per venerdì prossimo presso il Provveditorato di Torino.“Mai come questa volta – affermano i sindacati – la Polizia Penitenziaria, attraverso i suoi rappresentanti tutti uniti, è particolarmente determinata ad ottenere quei risultati che consentono il ripristino e il rispetto delle regole e una maggiore sicurezza per gli operatori penitenziari, oltre ad opportuni interventi che riportino l’Istituto in un clima lavorativo sereno e sicuro. Venerdì a Torino con il neo Provveditore urge trovare immediate soluzione per la casa di reclusione di Sanremo (dopo le diverse aggressioni subite dalla Polizia Penitenziaria) è il personale che ce lo chiede, il grido di dolore e di sofferenza non può essere soffocato dall’Amministrazione Penitenziaria. Guerriero ci ha teso la mano e, insieme a lui, cercheremo di intervenire per riportare a Sanremo, legalità, sicurezza e rispetto”.(Il Nazionale)

 

Shortlink:

Posted by on 21 luglio 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login