Detenuto colpisce con una testata agente della Polizia penitenziaria

Ancora violenza a Capanne, detenuto sferra una testata ad un agente e lo manda in ospedale.Capanne ancora al centro delle cronache. Agente colpito con una testata da un detenuto 27enne. Ancora violenza a Capanne, detenuto sferra una testata ad un agente e lo manda in ospedale.Il carcere di Capanne ancora al centro di un brutto episodio ai danni di un agente della polizia penitenziaria. Lunedì 10 giugno un detenuto nordafricano di 27 anni  ha colpito con una testata un agente, mandandolo in ospedale con una pognosi di otto giorni. Il detenuto, in carcere per reati connessi allo spaccio di droga, si trovava in isolamento. Il penitenziario perugino torna dunque ancora una volta al centro della cronaca dopo una lunga scia di violenze, di proteste e polemiche sulla sicurezza. A denunciare l’accaduto, il segretario regionale del sindacato Osapp Fabrizio D’Imperio che ha sottolineato come quest’ultimo caso sia la dimostrazione di come, a pagare, siano sempre gli agenti, anche a prezzo della propria incolumità.(Perugia Today)

Shortlink:

Posted by on 11 luglio 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login