Brillante operazione antidroga della Polizia penitenziaria di Uta


 Cerca di portare droga in cella bloccato degli agenti della Polizia penitenziaria in servizio nella Casa Circondariale e Reclusione di Uta a Cagliari.Tornava da un permesso premio, e ha cercato di portare in cella droga ma il tentativo non è sfuggito alla professionalità del personale di Polizia penitenziaria in servizio nel reparto di Uta a Cagliari. Il detenuto sardo che rientrava da un permesso premio durante i controlli di rito all’ingresso è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo che aveva abilmente occultato in  alcuni ovuli di lattice nascosti nel retto anale. Il detenuto è stato accompagnato in ospedale per gli esami radiografici che hanno dato esito positivo. Dalla Segreteria Generale Alsippe i complimenti al personale di Polizia penitenziaria di Uta per la brillante operazione volta ad impedire l’introduzione di sostanze stupefacenti e psicotrope all’interno dell’istituto cagliaritano

 

Shortlink:

Posted by on 9 luglio 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login