Agente della polizia penitenziaria arresta 26enne che cerca di scappare con la spesa rubata

 

Cerca di scappare con la spesa rubata, 26enne bloccato da un agente della penitenziariaNei guai è finito un tunisino di 26 anni con precedenti per furto e senza fissa dimora che un agente della polizia penitenziaria di 51 anni in servizio alle Novate, ha arrestato verso le 20 del 25 giugno al Lidl di via Farnesiana.Cerca di scappare con la spesa rubata, 26enne bloccato da un agente della penitenziaria„Lo ha notato mentre cercava di uscire dai varchi d’entrata senza pagare, non ci ha pensato un attimo e lo ha bloccato. Nei guai è finito un tunisino di 26 anni con precedenti per furto e senza fissa dimora che un agente della polizia penitenziaria di 51 anni in servizio alle Novate, ha arrestato verso le 20 del 25 giugno al Lidl di via Farnesiana.  L’agente stava entrando per fare spesa quando ha visto il giovane che cercava di guadagnare l’uscita con una grossa borsa, si è avvicinato e lo ha bloccato dopo una breve colluttazione. Lo straniero aveva rubato generi alimentari per circa 50 euro. E’ stato arrestato per rapina impropria e consegnato ai poliziotti delle volanti. (Il Piacenza)

Shortlink:

Posted by on 26 giugno 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login