Agenti della Polizia Penitenziaria prestano soccorso e regolano la viabilità in un incidente stradale

 

Perde il controllo e cade finendo sotto il suo scooter.Protagonista dell’incidente una donna di Porto Azzurro. Lunghe code.Sembrava una delle tante code per lavori stradali a cui siamo purtroppo abituati in questi caldi giorni pre-estivi all’Isola d’Elba, ma si trattava invece di un incidente stradale: è successo poco dopo le 8 e 30 di lunedì 19 giugno sulla strada provinciale 26 Porto Azzurro – Portoferraio, in località Valdana. Proprio di fronte al bivio per Buraccio una signora longonese – AP le iniziali – alla guida di uno scooter in direzione Portoferraio ne ha perso il controllo – probabilmente a causa di sostanze viscide presenti sulla carreggiata – finendo sull’asfalto. Fortunatamente nessun altro veicolo è stato coinvolto, ma la donna è restata schiacciata sotto il ciclomotore, rimanendo sulla sede stradale. Per sua fortuna i primi due automobilisti arrivati sul posto erano due esperti soccorritori, che hanno immobilizzato la signora, sempre cosciente, in attesa dei soccorsi. Apparentemente nessuna grave conseguenza per l’incidentata, se non un forte trauma alla caviglia sinistra, per il quale è stata trasportata al pronto soccorso dell’Ospedale di Portoferraio. Intervenuta in soccorso una ambulanza della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro, mentre a dirigere il traffico in senso unico alternato sono stati alcuni agenti della Polizia Penitenziaria che si sono fermati per prestare soccorso.(Tirreno Elba News)

Shortlink:

Posted by on 19 giugno 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login