Nuove prove concorsuali per gli allievi agenti della Polizia penitenziaria

Sono in linea gli avvisi di annullamento e reiterazione delle prove di esame del concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di complessivi n. 300 allievi agenti del ruolo maschile e 100 posti del ruolo femminile del Corpo di polizia penitenziaria, riservati, ai sensi dell’art. 2199 c1 del d.lgs. 66/ 2010, ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale, i quali, se in servizio, abbiano svolto, alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, almeno sei mesi in tale stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno.Il 20 giugno 2017 sarà pubblicato su questo sito l’avviso con indicazione di date e sede di svolgimento della prova d’esame

Annullamento e reiterazione delle prove di esame

Si fa seguito ai precedenti avvisi pubblicati sul sito ufficiale www.giustizia.it, con valore di notifica a tutti candidati partecipanti alla procedura concorsuale in argomento e si comunica quanto segue:

  1. Con separato provvedimento si sta procedendo, per sopravvenuti motivi di pubblico interesse, alla revoca degli atti relativi allo svolgimento delle prove di esame del concorso in argomento, che pertanto saranno rinnovate nel mese di luglio p.v..
  2. Le nuove date e la nuova sede di svolgimento della prova di esame saranno comunicate con successivo avviso che sarà pubblicato nel sito ufficiale del Ministero della Giustizia: www.giustizia.it, nel link dedicato al concorso, a partire dal 20 giugno 2017. Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti.
  3. Alle suddette prove saranno ammesse e ammessi esclusivamente i candidati che si sono presentati a sostenere le prove il giorno 20 aprile 2016 ad eccezione di quelle che risultano oggetto di indagine di Polizia Giudiziaria avuto riguardo la medesima procedura concorsuale.

Shortlink:

Posted by on 16 giugno 2017. Filed under Concorsi, News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login