Concerto di Vasco Rossi del 1 luglio 2017 , ordine e sicurezza dell’istituto modenese l’Alsippe scrive alla Direzione della Casa Circondariale al Provveditore ed al Prefetto

 

 

 

Prot. 037/2017 Seg. Gen.                                                                                                                        Modena lì 27 Maggio 2017

 

Al Prefetto di Modena

Dott.ssa Maria Patrizia PABA

Al Provveditorato Regionale dell’Amministrazione

Penitenziaria dell’Emilia Romagna e delle Marche

BOLOGNA

 

Alla Direzione Casa Circondariale

 MODENA

 

Alla Segreteria Generale OSAPP

Oggetto: Evento concerto Vasco Rossi del 1 luglio 2017   

Pare doveroso da parte di questa O.S. segnalare con largo anticipo agli Uffici in indirizzo di porre in essere una maggiore attenzione in merito all’evento che si svolgerà in Modena il prossimo 1 luglio.

Dalle ultime indiscrezioni pare infatti che la città di Modena per il concerto di Vasco Rossi, si preparerà ad accogliere circa 250.000 persone, cosa da non sottovalutare per quanto riguarda anche la sicurezza dell’istituto modenese.

Questa O.S. difatti, intende conoscere come la Direzione ha deciso di organizzarsi per un evento di tale portata considerando le notevoli ripercussioni che si potrebbero verificare per quanto riguarda l’ordine e della sicurezza dell’istituto. Sarebbe opportuno prevedere e predisporre in anticipo un reparto capace di recepire e fronteggiare l’eventuale ingresso di persone dalla libertà considerato l’importante numero di persone che giungeranno in città e l’elevata possibilità che potrebbero verificarsi disordini, nonché assicurare una maggiore aliquota di personale considerando che sarà già in essere il piano ferie estivo riducendo ulteriormente i livelli minimi di sicurezza.

Non da meno invece, sarebbe fondamentale, a parere della scrivente O.S., predisporre un servizio di presidio dell’istituto anche in ragione del fatto degli ultimi attentati terroristici verificatesi in Gran Bretagna, attuando ogni possibile condotta atta a scongiurare qualsivoglia situazione che possa in qualche modo mettere a repentaglio la sicurezza dell’istituto e del personale ivi operante.

 

 

Il Segretario Generale Aggiunto ALSIPPE

Luigi MIGGIANO

Shortlink:

Posted by on 27 maggio 2017. Filed under Note, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login