Usavano i colloqui per introdurre droga nel carcere di Poggioreale. Arrestate tre donne

NAPOLI. Sono state tratte in arresto tre donne che introducevano hashish in carcere a Poggioreale. Le tre, parenti di due detenuti, D.F. e V.M., riuscivano ad introdurre all’interno del penitenziario gli stupefacenti nascondendoli all’interno delle scarpe, in una zona ricavata tra la suola e il tacco della scarpa. Le donne A.I.,  A.D.L.e R.L., sono ora finite agli arresti domiciliari a seguito delle indagini della polizia penitenziaria.

Shortlink:

Posted by on 16 maggio 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login