Concorso per complessivi 540 posti di allievo agente di Polizia penitenziaria ruolo maschile e femminile, pubblicato il bando

concorsi-pol-pen-300x162

Con decreto 13 marzo 2017, pubblicato nella G.U. n. 27 del 7 aprile 2017 – 4ª serie speciale – Concorsi ed esami, è indetto il concorso per complessivi 540 posti di allievo agente di Polizia penitenziaria ruolo maschile e femminile riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi ovvero in rafferma annuale in servizio e ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

►Bando di concorso

MODALITÀ DI COMPILAZIONE e INVIO della domanda

Il termine per la presentazione della domanda è l’8 maggio 2017.

La procedura di compilazione ed invio della domanda di partecipazione è esclusivamente telematica ed è descritta in dettaglio nella “Guida alla compilazione”.

Qualora negli ultimi tre giorni lavorativi utili per la presentazione delle domande, venisse comunicata l’impossibilità di utilizzare la procedura informatica, i candidati potranno inviare la domanda a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Ministero della giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria – Direzione generale del personale e delle risorse – Ufficio VI – Concorsi, polizia penitenziaria – Largo Luigi Daga, n. 2 – 00164 Roma.

Può partecipare al concorso solo ed esclusivamente chi è in possesso dei requisiti previsti dal bando.

Si evidenzia in particolare che attraverso www.giustizia.it, il candidato dovrà:

registrarsi inserendo codice fiscale e indirizzo di posta elettronica ordinaria
completare la sua registrazione dopo aver ricevuto una prima mail che contiene il link alla pagina di completamento della registrazione
inserire in questa pagina i dati richiesti indicando una password che rispetti i seguenti criteri: minimo 8 caratteri, contenente almeno 1 lettera maiuscola, 1 lettera minuscola, 1 numero e uno dei seguenti caratteri speciali: @ – # – $ – % – ! – – – _ – ? – €.

Completata la registrazione, il candidato riceve una seconda mail che contiene il link alla procedura di compilazione ed invio della domanda online.

Inviata la domanda, il candidato è tenuto a salvare, stampare, firmare, scansionare in formato pdf ed inviare, attraverso upload/caricamento il file della domanda di partecipazione e copia di valido ed idoneo documento di riconoscimento.

Il sistema restituirà la ricevuta dell’invio della domanda che contiene:

Identificativo
Nome e Cognome
Codice fiscale
Luogo e data di nascita
Ora e data di invio

La ricevuta deve essere salvata e stampata per essere esibita quale titolo per la partecipazione alle prove concorsuali.

In caso di più invii della domanda di partecipazione da parte del medesimo candidato avrà valore l’ultima domanda inviata.

Non sono ammessi a partecipare al concorso i candidati le cui domande siano state redatte, presentate o inviate con modalità diverse da quelle indicate nel bando.

►Guida alla compilazione (formato pdf, 658 Kb)

►Registrazione (disponibile dall’8 aprile 2017)
►Accesso alla procedura di compilazione della domanda (disponibile dall’8 aprile 2017)

►Scheda di sintesi

Shortlink:

Posted by on 7 aprile 2017. Filed under Concorsi, News, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login