Catturato uno dei tre evasi dal carcere di Sollicciano, un altro si costituisce

NIC ALSIPPE NUOVO 1

Firenze , catturato in Svizzera uno dei tre evasi dal carcere di Sollicciano.Un altro si e’ costitutito.La fuga lo scorso 20 febbraio. La procura ha chiesto al Ministero di fare domanda di estradizione. Uno dei tre romeni evaso il 20 febbraio scorso dal carcere fiorentino di Sollicciano è stato individuato e catturato in Svizzera. Lo si apprende alla procura di Firenze da cui è stato diramato un ordine di esecuzione della cattura alle autorità svizzere. L’evaso si chiama Danut Ciocan, 25 anni. Con altri due detenuti era scappato dal penitenziario calandosi con un lenzuolo. Un altro degli evasi si è costituito.
La procura di Firenze lo ha individuato nel paese elvetico al confine franco-svizzero grazie ad un vecchio fascicolo da cui emergono contatti del romeno all’estero.
La procura generale, su richiesta della procura di Firenze, ha già chiesto al Ministero di fare domanda di estradizione alla Svizzera, chiedendo di consegnare Danut Ciocan, che deve ancora espiare in carcere una pena di un anno, 9 mesi e 12 giorni. Al momento le autorità svizzere non si sono ancora pronunciate sulla consegna.
Rimangono ricercati ovviamente gli altri due romeni che evasero da Sollicciano il 20 febbraio con una fuga rocambolesca e spettacolare.(Repubblica.it)

 

Shortlink:

Posted by on 5 aprile 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login