Sostituto Commissario di polizia penitenziaria aggredito da detenuto

 

Due agenti di Polizia penitenziaria in ospedale aggrediti da un detenuto

Grave aggressione l’altro giorno ai danni di un Sostituto Commissario di Polizia penitenziaria in servizio nella Casa Circondariale di Foggia .Ad aggredire il collega e’ stato un detenuto italiano di circa 40anni che lo ha spinto facendogli sbattere violentemente  la testa , subito soccorso dai colleghi  che hanno avvertito l’ambulanza del 118 il Sostituto Commissario e’ stato trasportato per le cure mediche agli Ospedali Riuniti di Foggia .La notizia e’ stata prontamente inviata alla nostra Segreteria Generale dal Segretario Locale Alsippe di Foggia Giovanni Melfi che unitamente alla nostra Segreteria invia gli auguri di una pronta guarigione al Sostituto Commissario

La Segreteria Generale Alsippe

 

Shortlink:

Posted by on 2 aprile 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login