Polizia penitenziaria sventa evasione

Ivrea Nuovo Alsippe

E’ stato il tempestivo intervento del personale di Polizia penitenziaria in servizio nella Casa Circondariale di Corso Vercelli ad Ivrea a sventare l’ evasione di un detenuto italiano quarantenne in carcere per reati comuni , che dopo  essersi arrampicato sul muro che delimita i passeggi  e a  saltare nel vuoto da un altezza di quattro metri  e’ riuscito ad incamminarsi verso il muro di cinta  , in quel momento la professionalita’ e l’attenzione del personale di Polizia penitenziaria ha fatto si che il detenuto non portasse a termine la sua azione.

 

Shortlink:

Posted by on 21 marzo 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login