Agente di Polizia penitenziaria trasportato al pronto soccorso dopo l’aggressione di un detenuto

 

pronto-soccorso-alsippe

Ha dovuto far ricorso alle cure del Pronto Soccorso cittadino l’ agente di polizia penitenziaria  in servizio nel reparto della Casa Circondariale di Viale dei Tigli  a Biella , che l’altro giorno e stato aggredito da un detenuto   extracomunitario  31enne, che lo ha colpito al volto con un pugno e spintonato facendolo finire contro un muro del reparto . All’agente penitenziario aggredito la Segreteria Generale Alsippe esprime tutta la propria solidarieta’ e  vicinanza ,e gli invia gli auguri di una pronta guarigione.

Shortlink:

Posted by on 19 febbraio 2017. Filed under Cronaca, Ultim' ora. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

You must be logged in to post a comment Login