Casa Circondariale di Biella , preposto alla sicurezza interna l ‘Alsippe scrive alla Direzione

Ultim' ora

 

Assemblea

 

Prot.   07/015                                                                                                                                                          Napoli,26/06/2015

Al Sig. Direttore

della Casa Circondariale di

BIELLA

Alla Segreteria Generale Al.si.p.pe

ROMA

                                                                                                                                                          A tutti i colleghi della Polizia Penitenziaria

S E D E

Oggetto: Casa Circondariale Biella. Servizio di P.S.I.

Preg.mo  Direttore,

risulta a questa organizzazione sindacale che al servizio di preposto alla sicurezza interna spesso vengono assegnati degli Agenti Scelti,  pur non volendo sminuire la professionalità dei citati colleghi tale assegnazione si dimostra  in contrasto con le disposizioni contenute nell’A.N.Q., nonché costringono i colleghi ad assumere responsabilità che non rientrano nelle loro competenze.           Pertanto, senza voler sminuire  la professionalità dei suddetti  colleghi,  trattandosi  di un servizio che richiede una particolare esperienza e formazione, si ritiene che lo stesso debba essere svolto da un Poliziotto Penitenziario che rivesta, almeno,  la qualifica di Assistente e/o Assistente Capo ciò, per  garantire una maggiore professionalità nel portare a termine il servizio.

Nell’attesa, l’occasione è gradita, per porgere distinti saluti.

F.to Michele Vergale

Rappresentante Sindacale Alsippe

 

vergale.michele@gmail.com

Lascia un commento